La Monarchia delle Banane

"Il pubblico è un bambino di undici anni, neppure tanto intelligente". S.B.

Rassegna stampa estera del 10 ottobre 2011 – The Newspaper ( #IlGiornale ), Free ( #Libero )

VILIPENDIO DEL PREMIER

Casini: Pier la mantide centrista che divora gi alleati (Il Giornale)
Veniva corteggiato fino a ieri, nel tentativo di “riunire tutti i moderati” (per capire di che parliamo, ma anche La Russa fa parte dei moderati?). Si macchia di colpa grave, cioè porre condizioni, anzi La Condizione: la rimozione di Berlusconi. Ovviamente comincia il trattamento Boffo-light (perchè non si può mai sapere…), per cui diventa L’Inaffidabile.

Formigoni come Veronica (Il Giornale)
Il campione del buon govenro di centrodestra fino all’altro giorno diventa un pericoloso agitatore di coscienze, additirttura paragonato a Veronica Lario che ebbe l’ardire di ulimiare e sbugiardare il Premier a mezzo stampa. Apostrofato sia come Complice di Casini, è diventato l’Ingrato per aver chiesto un candidato alternativo a Berlusconi alle elezioni del 2013. Credo che sia lui che Berlusconi facciano parte del Partito della Libertà…

Marcegaglia: per Emma no al condono, si ai trampoli (LIBERO)
Quì la colpa si fa  grave, e la stampa estera si scaglia contro la presidente di Confindustria, rea di aver detto al governo (dopo qualche anno di letargo per la verità)  che, a parte promettere, promettere, promettere, non si è visto altro, e che sarebbe ora di fare effettivamente qualcosa per il Paese. Ora va bene il diritto di critica, ma la stampa estera non può fare a meno di scagliarsi contro Emma che da Fazio ha  sfoggiato una “elevazione innaturale di 15 cm“, indossando scarpe piuttosto alte (occhio che lo scoop è di Franco Bechis)

LA SUPERPOTENZA ITALIA MOSTRA I MUSCOLI

Frattini: schiaffo all’asse Sarkozy-Merkel (LIBERO)
Rigurgito nazionalista e prova d’orgoglio per il ministro degli Esteri, che oggi con acume pare abbia intravisto un direttorio Parigi-Berlino che si occuperebbe  di tenere a galla l’euro. Dopo aver messo in piedi una manovra sotto dettatura dalla BCE, aver visto all’opera troika di vario genere dove l’Italia non c’è mai, dopo aver chiesto (implorato?) l’acquisto dei nostri titoli di stato, il titolare della Farnesina scoopre che l’Italia non è protagonista sulla scena internazionale. Strano…

Annunci

Archiviato in:Osservazioni, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: