La Monarchia delle Banane

"Il pubblico è un bambino di undici anni, neppure tanto intelligente". S.B.

Jacopo Morelli si impegna a tenere nelle sue aziende nonni e nonne d’Italia? #indignati da #confindustria

Jacopo Morelli, leader dei giovani di Confindustria: non dimentichiamo questo nome. Perchè costui ha individuato la ricetta che risolverà tutti i nostri problemi:

“Bisogna da subito portare l’età pensionabile a 70 anni, equiparando uomini e donne”

Ora, Jacopo Morelli, io glielo devo chiedere e mi piacerebbe tanto non solo ricevere una risposta, ma poterla poi controllare nel caso questa follia dovesse andare in porto: “Ma lei è pronto a giurare che tutte le aziende di Confindustria (compresa la sua) terranno questi nonni quasi 70-enni fino all’ultimo giorno prima della pensione?Lei, Jacopo Morelli, terrà al lavoro nella sua azienda di arredamento, vecchietti e vecchiette, in quello che si annuncia un festival di dentiere, un profluvio di prostate ipertrofiche e casi di incontinenza? Siamo sicuri che non cominceranno, già intorno ai 50 anni, cosette ben note come i famosi “scivoli”? Sicuro che poi questi arzilli lavoratori non verranno comunque scaricati perchè giudicati inutili ferrivecchi? E soprattutto, lei Jacopo Morelli, se l’immagina questo stuolo di anziani, ancora alle prese con l’ennesimo contratto a progetto, passare da un incerto lavoro precario ad una certa pensione da fame? Non è che vogliamo risolvere prima questo problema?

Annunci

Archiviato in:Le cattive notizie, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: