La Monarchia delle Banane

"Il pubblico è un bambino di undici anni, neppure tanto intelligente". S.B.

“Se cadesse il Governo Berlusconi sarebbe un salto nel buio” – Ecco i leader che ci salveranno

Se dovesse cadere il Governo Berlusconi sarebbe un salto nel buio”
“Se dovesse, cadere, chi governerà il Paese con altrettanta autorevolezza?”

Sono solo alcune delle frasi che esponenti della maggioranza di governo hanno diffuso per far comprendere agli italiani che la caduta del Governo Berlusconi sarebbe un danno di immagine per il Paese e ci esporrebbe alla speculazione dei mercati, perchè privi della guida autorevole dei nostri leader.

2005 - Il Premier ad un comizio

Allora ho pensato di scavare nei ricordi e comporre una specie di album, di carrellata dei momenti più luminosi, solo alcune tra le dimostrazioni più significative di autorevolezza istituzionale, che rendono incomprensibili le risatine e gli ammicamenti degli altri leader europei. Per chi avesse dei dubbi, inoltre, in diverse occasioni abbiamo avuto testimonanianza dell’intesa saldissima che c’è tra il Presidente del Consiglio e Umberto Bossi leader dell’altro partito forte della coalizione di governo che, sebbene in difficoltà per motivi di salute,

Bossi, leader della Lega Nord

lotta come un leone per garantire stabilità all’attività di governo, non facendo mai mancare unità, compattezza e saggezza padana.

Certo, questa compagine di governo avrà commesso degli errori (ma diciamocelo, chi non ne fa)  lavorando in un contesto difficile, ma ha sicuramente dato sempre dimostrazioni di sobrietà e serietà. Al punto che probabilmente è stata finalmente sovvertito quel luogo comune, quella immagine da cartolina che vede gli italiani dediti alla battuta facile,

Il Premier Silvio Berlusconi

al lazzo, ad un certo modo di prendere la vita con superficialità. Anzi emerge sempre con maggior  forza l’immagine di un paese che proprio nella sua classe dirigente vede incarnati quei valori e quei principi che ci vedono a pieno titolo protagonisti nella casa comune europea. Ecco l’immagine di un paese che lavora, che vede soprattuto nella sana e laboriosa provincia padana rappresentati i caratteri della nuova stagione italiana. E per questo motivo che, spingendo forte sulle riforme in ottica federalista, emerge la figura di Umberto Bossi, ovviamente ministro delle Riforme per il Federalismo. Certo il cammino verso una Repubblica

Il Ministro Bossi

Federale è lungo e complesso, ma in questi anni con la guida sicura, l’impegno e la disponibilità del Ministro Bossi, l’obiettivo è sembrato più volte  raggiungibile.

E’ inutile negarlo. Se dovesse cadere quersto governo sarebbe effettivamente un salto nel buio, perchè leader così non se ne vedono in giro per il mondo.

Continua…

Annunci

Archiviato in:Osservazioni, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: