La Monarchia delle Banane

"Il pubblico è un bambino di undici anni, neppure tanto intelligente". S.B.

Dati Auditel deludenti per il Servizio Pubblico di Santoro – Motivi di un esperimento fallito

Questi i dati Auditel di ieri sera, 8 dicembre. Tempi durissimi per Michele Santoro  ed il suo Servizio Pubblico, che totalizza 1.164.000 spettattori con il 4.99% di share.

Questi gli altri dati della serata:

Rai 1 – Don Matteo 8 8.171.000 spettatori (30.44%)
Canale5 – Io Canto e poi… 2.391.000 ascoltatori (9.89% )
Rai2Calcio Juventus-Bologna 3.670.000 (14.11%)
Italia1 Film La mummia-Il ritorno 1.795.000 (6.95% )
Rai3 – Film Un colpo perfetto 1.331.000 (4.88%)
Rete4 Film Il Castello 1.344.000  (5.39% )
La7 – Piazzapulita 1.341.000 (6.18%)

Non piace la trasmissione di Santoro o c’è dell’altro? Rispetto all’anno scorso, in cui Annozero dominava il giovedi sera, sicuramente l’offerta televisiva si è ampliata. Chiaramente la Rai non ha più alcun occhio di riguardo e con il nazional-popolare Don Matteo, ci va giù dura. Se ci aggiungiamo la partita di calcio di Coppa Italia (e la Juventus è la squadra con più tifosi in Italia), il solito talent-show canterino ed un paio di discreti film di cassetta, l’assedio è bello e confezionato. Ma non è solo questo il problema. Rispetto all’anno scorso c’è Piazzapulita su La7, che si pone in diretta concorrenza di collocazione e di contenuti, ma con molta più freschezza. Formigli è un ex-allievo che sa fare il suo mestiere. La differenza si vede nella platea di ospiti, molto ben scelta per schieramento politico, per importanza dei nomi e per tasso di contrapposizione. In più la formula Santoriana di alternanza servizio-inchiesta e discussione, nel programma di La7 ha decisamente più ritmo, così come la lo stile di conduzione, a tratti più aggressivo e arrembante. Infine a trasmissione dei tweet provenienti da Twitter con hashtag #piazzapulita a punteggiare i momenti più importanti della trasmissione.

Insomma in questo momento, mi spiace dirlo, l’esperimento di Santoro è fallito ed i motivi non sono tutti esogeni. Diciamo la verità, anche se siete fan di Travaglio, i suoi interventi  sono al limite dell-anti-televisivo, dilatati in modo eccessivo. Vauro ad inizio trasmissione inefficace, scenografia essenziale e parco ospiti discutibile.  Se l’esperimento era incentrato tutto sui contenuti abbassando il tasso di litigiosità degli ospiti (da cui le 2 scarne sedie di legno al centro della scena), affermando la propria indipendenza dando più spazio ai 2 reietti Travaglio e Vauro, ebbene per ora non ha avuto il successo sperato. Forse è solo una trasmissione concepita al tempo di Berlusconi, e dopo tutto quello che è successo sembra nata già vecchia. Santoro è un esperto animale televisivo, per cui starà sicuramente analizzando i motivi di questi dati di ascolto: mi chiedo se avrà il coraggio e l’umiltà di tornare su alcune delle scelte principali.

Annunci

Archiviato in:Osservazioni, , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: