La Monarchia delle Banane

"Il pubblico è un bambino di undici anni, neppure tanto intelligente". S.B.

Liberalizzazioni – Il grande amore fra tassisti e sindaci – #tanaliberitutti

Leggevo le proposte dei tassisti al governo. Notavo questa corrispondenza d’amorosi sensi fra tassisti e sindaci. Compare 3 volte nel documento la volontà precisa dei tassisti di mantenere le proprie sorti asservite alle decisioni dei sindaci competenti. Quindi avanti con “previo assenso dei sindaci” o “d’intesa con i sindaci“.

Per capirne il motivo bastano le dichiarazioni di alcuni sindaci che in questa contrapposizione governo-tassisti si sono apertamente schierati a favore di questi ultimi.

Alemanno: “Per quanto riguarda i tassisti – puntualizza il primo cittadino – non siamo di fronte a liberalizzazioni, ma di fronte a deregolamentazioni che servirebbero soltanto a impoverire una categoria e a renderla mercè delle speculazioni di grandi gruppi, che invaderebbero il mercato rischierebbero di rendere dei proletari tutti quelli che oggi gestiscono un taxi”.

Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris: “Credo che i tassisti abbiano ragione, ma devono evitare di superare certi limiti”.

Solidarietà anche dal sindaco di Genova, Marta Vincenzi, alla categoria. «Non c’è bisogno di liberalizzare le licenze, c’è bisogno di farvi lavorare».

Mi sorge un dubbio: ma siamo sicuri che federalismo e decentramento delle competenza non rendano i sindaci ostaggi delle lobby sul territorio?

 

Annunci

Archiviato in:Osservazioni, , , , , , ,

One Response

  1. Nicola Quaggia ha detto:

    Un sindaco, secondo me, è per definizione ostaggio delle lobby sul territorio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: