La Monarchia delle Banane

"Il pubblico è un bambino di undici anni, neppure tanto intelligente". S.B.

Festa del Lavoro, un ex-Diritto diventato poco più di una gentile concessione

Art. 1
L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.

La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.

Art. 4
La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto.

 

Di fronte a principi così nobili, ogni anno sono più disorientato, ma quest’anno sono state dette cose che non avrei voluto neanche ascoltare.

Non mi interessa sapere che qualcuno ha vissuto al di sopra delle proprie possibilità.

Non mi interessa ascoltare prediche circa la politica del rigore, dopo decenni in cui come una gigantesca idrovora un pezzo della nostra società ha raccolto e bruciato miliardi di euro di soldi pubblici, mentre la maggioranza si limitava  a vivere dignitosamente.

Non mi interessa neanche discutere l’assurdo, il paradosso secondo cui la libertà di licenziare è l’unica via per far ripartire le assunzioni.

Mi interessa capire perchè è stato consegnato il mio paese e la sua meravigliosa Costituzione a gente senza scrupoli che negli ultimi 18 anni ha sfuttato il lavoro che c’era e creato ad arte un mercato di schiavi-precari per il lavoro che non c’era.

Vorrei che almeno la Storia giudicasse e condannasse chi ha violato la nostra Costituzione, riducendo il Lavoro a poco più che una concessione, un colpo di fortuna e non più un Diritto fondante della nostra Repubblica.

Annunci

Archiviato in:Le cattive notizie, , , , ,

One Response

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: