La Monarchia delle Banane

"Il pubblico è un bambino di undici anni, neppure tanto intelligente". S.B.

Morosini, Diakitè e il gioco del calcio.

Foto: Corriere dello Sport

Breve digressione nel mondo del calcio.

Solo per restare agli ultimi giorni, sabato abbiamo avuto i cori allo stadio di Torino, durante Juventus-Napoli, all’insegna di puzze, colera, invocazioni al Vesuvio e alla sua lava purificatrice. Sono costate alla Juventus appena 7.000 euro di multa, si badi bene, per ingiurie, non certo per razzismo. In compenso, pare che “tifosi” o meglio spettatori paganti napoletani, abbiano danneggiato alcune infrastrutture dello Juventus Stadium.

Poi è stata la volta dei cori dei tifosi veronesi contro un calciatore morto pochi mesi fa, Piermario Morosini, colpevole addirittura di aver giocato per la squadra avversaria.

Ieri 2 auto di un calciatore della Lazio, Modibo Diakitè, sono state date alle fiamme, perché il ragazzo non vuole rinnovare il contratto con la squadra romana.
Ricordo quando Monti si azzardò ad ipotizzare di fermare il calcio per un pò. Ma no, non ancora.

Annunci

Archiviato in:Le cattive notizie, , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: