La Monarchia delle Banane

"Il pubblico è un bambino di undici anni, neppure tanto intelligente". S.B.

Buon anno, speriamo

2013Per la mia generazione, che non ha conosciuto la fame, la guerra e la dittatura, questi sono anni duri, certo, ma lontani ancora anni luce dai racconti in bianco e nero di nonni e genitori. Eppure anche i nostri papà mostrano i segni della preoccupazione, le nostre mamme speravano di aver allevato generazioni destinate alla prosperità, capaci di assicurare agli anziani il giusto premio per i tanti sacrifici fatti. Invece avvertiamo tutti il pericolo di un futuro incerto per i giovani e l’assenza della giusta riconoscenza verso i nostri padri.
Spero che questa incertezza sul futuro cominci a diradarsi nel 2013, che anche la nostra generazione comprenda l’importanza dell’unità nell’ora delle difficoltà, si liberi con la forza delle idee alla volontà di chi ci ha divisi 18 anni fa in due fazioni.
Buon anno a tutti noi, italiani onesti.

Annunci

Archiviato in:Le buone notizie, , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: