La Monarchia delle Banane

"Il pubblico è un bambino di undici anni, neppure tanto intelligente". S.B.

Stefano Rodotà: da Democratico, il Presidente che vorrei

Stefano-RodotàMi piace pensare che Pierluigi Bersani non sapesse come uscire di scena. Perchè anche per ritirarsi, per rinunciare ai propri sogni, serve un minimo di sceneggiatura, non è che un leader politico sconfitto sparisce nel nulla all’improvviso senza lasciar tracce. E allora forse la candidatura di Marini alla Presidenza della Repubblica è il modo che Bersani ha scelto per sè per una fragorososa ritirata.

Il Partito Democratico reggerà anche stavolta all’urto se domani, e sottolineo se, saprà dimostrare ciò che Bersani ha sempre sbandierato con orgoglio: un partito che si regge sulle sue idee, diverse magari, ma tante, forti, libere. E allora lasciamo che Bersani esca di scena a modo suo, portando con sè Berlusconi, Marini, l’idea stessa di governissimo, di accordo indecente per un presunto bene del Paese. Mi auguro che domani, in Parlamento, ci siamo uomini e donne liberi, capaci in  un moto d’orgoglio di votare per Stefano Rodotà. E di voltare finalmente pagina.

Annunci

Archiviato in:Osservazioni, , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: