La Monarchia delle Banane

"Il pubblico è un bambino di undici anni, neppure tanto intelligente". S.B.

Doppia personalità (su ineleggibilità e scelta di tempo)

doppia personalitàSilvio Berlusconi è probabilmente ineleggibile fin dal 1994. Eppure, in 19 anni, non solo la richiesta è stata più volte respinta, ma preso atto della legittimità ad essere eletto, non è stato neanche regolato l’evidente conflitto di interessi.  Ora, Luigi Zanda ripropone la questione. Lo fa nel momento più incredibile, cioè nella legislatura in cui il PD per motivi indescrivibili (che preferisco non ricordare) si ritrova alleato del Popolo della Libertà, cioè il partito personale di Berlusconi. Lo fa, facendo finta che la materia non sia stata già affrontata e che, come dice Zagrebelsky, le decisioni della giunta in passato  non costituiscono purtroppo giusrisprudenza.

Accanto a questo esercizio di contorsionismo, Zanda, con l’insostituibile collaborazione della Finocchiaro, propone anche di regolare i conti con il Movimento 5 Stelle di Grillo. In pratica, si vuole attuare quanto prevede l’articolo 49 della Costituzione, dando ai partiti politici “personalità giuridica”. Ma i firmatari rassicurano: “Questo non impedirà a una semplice associazione o movimento di fare politica, ma il mancato acquisto della personalità giuridica precluderà l’accesso al finanziamento pubblico e la partecipazione alle competizioni elettorali”. Hai detto niente.

In ogni caso, voler applicare le leggi, voler normare ambiti poco chiari è certamente meritorio. Ma fatto in questo modo, con questa paradossale scelta di tempo è quanto meno incomprensibile e dà l’idea di quanto il PD sia in preda a personalità multiple. Berlusconiano per forza e anti-berlusconiano tardivo nello stesso momento. Dialogante in streaming per disperazione e deleggitimante per la stessa disperazione nello stesso momento.  Forse c’è un ultima speranza prima dell’estinzione: smettere di ingorare le richieste degli elettori di centrosinistra, governo di scopo a brevissimo termine, congresso e ricambio della classe dirigente.

Annunci

Archiviato in:Le cattive notizie, , , , , , , , , , ,

One Response

  1. Mauro Poggi ha detto:

    Io nell’ultima speranza non ci spero più. Sarà grave? 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: